Il Condominio

Ape per appartamento del 1955

di Maurizio Di Rocco

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Ho messo in vendita la casa dei miei genitori, un appartamento in condominio costruito nel 1955. E' necessario il Certificato di prestazione energetica?

Da L'Esperto Risponde

Con il Decreto legge n. 192 del 19 agosto 2005 è entrato in vigore l'obbligo di fornire l'Attestato di Certificazione Energetica (ACE), in seguito denominato Attestato di Prestazione Energetica (APE) dal Decreto Legge n. 63 del 4 giugno 2013. Fermo restando che la suddetta normativa va integrata da eventuali norme regionali, in quanto prevalenti, anche nel caso del lettore sussiste l'obbligo in questione in caso di vendita, posto che l'obbligo di certificazione energetica è escluso solo per determinate categorie di edifici, quali: immobili ed aree di interesse pubblico (ville, edifici e complessi storici) e considerati come beni culturali; i fabbricati industriali, artigianali e agricoli non residenziali quando gli ambienti sono riscaldati per esigenze del processo produttivo o usando reflui energetici del processo non altrimenti utilizzabili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA