Il Condominio

Ampliamento di appartamento, quali tabelle sono da rivedere

di Pierantonio Lisi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Nel caso di ampliamento di una unità immobiliare condominiale, per cui è necessario modificare le tabelle millesimali, i coefficienti di destinazione, piano, illuminazione, eccetera, sono da rivedere?

Da L'Esperto Risponde

Nel caso di ampliamento di una unità immobiliare condominiale che alteri il rapporto tra i valori è necessario modificare le tabelle millesimali. I coefficienti di destinazione, piano, illuminazione ecc. devono essere semplicemente applicati alla mutata destinazione di fatto e non modificati. Salvo che - per altre ragioni - non si siano rivelati erronei, ossia inadeguati a determinare in modo attendibile il valore proporzionale delle unità immobiliari condominiali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA