Il Condominio

Cassa portieri, il codice vale solo per l'assistenza

Come anticipato dal Sole 24 Ore il 4 settembre, è stato affidato all'Inps il servizio di riscossione dei contributi con il modello F24 dei contributi alla Cassa Portieri. È stato perciò istituito (risoluzione delle Entrate 79/E ) la causale contributo «ASPO denominata “Cassa Portieri”». Però, precisa la Cassa Portieri, la nuova causale contributo “ASPO” non è ancora utilizzabile. La stessa sarà destinata al funzionamento del “Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti da proprietari di fabbricati”, che sarà attivato nei prossimi mesi. La nuova causale “ASPO” non sostituisce, pertanto, le causali “CUST” e “PULI”, che continuano ad operare per il funzionamento degli altri strumenti contrattuali, fra i quali il “Fondo malattia per i dipendenti da proprietari di fabbricati”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA