Il Condominio

Nasce Unimmobiliare per «fare massa» con le Associazioni del settore

Nasce Unimmobiliare, la nuova confederazione delle associazioni operative nel settore immobiliare (Acap, Apiai, Aspii, Cdcc, Confabitare, Confamministrare, Equità fiscale, Fnai-Usppi, Forza dei consumatori, Lisiai, Revcond e Trendcom). Scopo della confederazione è fare massa critica per trovare ascolto dalle Istituzioni sui problemi delle professioni immobiliari e fare rete per moltiplicare le possibilità di formazione e di business. Con un'impostazione che vede però il condòmino, non inteso come semplice cliente ma come attento ed esperto consumatore.
«La nuova Confederazione farà di tutto per valorizzare i fattori competitivi che le associazioni professionali possono esprimere, confrontandosi con tutte le altre parti sociali e valorizzando la qualità nelle prestazioni fornite al cittadino-consumatore attraverso un rapporto stabile con le associazioni dei consumatori - hanno dichiarato Nunzio Costa e Franco Pani, rispettivamente presidente e vicepresidente di Unimmobiliare - trasformando l'amministratore da professionista a gestore altamente professionale».
Il primo atto ufficiale di Unimmobiliare è stato quello di richiedere ed ottenere l'iscrizione a Confassociazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA