Il Condominio

PIANTE FUNZIONALI AL DECORO COME ONERE GENERALE

LA DOMANDA
Nel mio condominio ho in uso esclusivo un giardino al cui interno sono piantati diversi pini ed un olmo, di grosse dimensioni. I pini sono una parte di quello che si può definire l'abbellimento perimetrale dei due blocchi del condominio. Io ho sempre provveduto, stante le richieste dei condomini, alla potatura dei pini e dell'olmo, non senza un grosso impegno pecuniario.Ora mi rivolgo a voi per avere un parere, in quanto penso che i pini facciano parte del decoro comune, per non parlare dell'olmo, la cui ombra è utile a tutti.

La giurisprudenza, già da tempo ha ritenuto che le spese di potatura degli alberi che insistono sul suolo oggetto di proprietà esclusiva di un solo condomino siano a carico di tutti i condomini se le piante sono funzionali al decoro dell'intero edificio e la potatura stessa avvenga per soddisfare le relative esigenze di cura del decoro stesso. In questo caso, la spesa dovrà essere suddivisa per millesimi di proprietà (Cassazione civile, sezione II, 18 aprile 1994 n. 3666; Tribunale di Roma, sezione V, 24 giugno 2009 n. 14079).

Da: Condominio24


© RIPRODUZIONE RISERVATA