Il Condominio

LA LUCE DEI GARAGE È A CARICO DEI PROPRIETARI

LA DOMANDA
È giusto che la luce dei singoli garage sia a carico del condominio e venga suddivisa fra i condomini in base alle quote millesimali, come la luce della scala, anche quando alcuni condomini ne fanno un uso improprio (tenendo in garage surgelatori e/o utilizzando macchinari che consumano parecchio)?

Salva diversa disposizione del regolamento contrattuale, le spese di consumo dell’energia elettrica sono attribuite alle parti comuni o agli impianti comuni che provocano i consumi e devono essere ripartite secondo i criteri adottati per ciascuna parte comune o impianto comune.Le spese dell’energia elettrica dei garage – a prescindere dal loro uso improprio – sono invece a carico di ciascun condomino, secondo le modalità stabilite dall’assemblea.

Da: Condominio24


© RIPRODUZIONE RISERVATA