Il Condominio

Il condòmino non è un «terzo» per i beni comuni

Luana Tagliolini

Fonte: Il Sole 24 Ore

È inapplicabile, in condominio, l'articolo 936 del Codice civile in tema di accessione e riguarda «opere fatte da un terzo con materiali propri» su un fondo altrui. Secondo la Cassazione (sentenza 4901del 2015) , infatti, il condòmino non è terzo rispetto al condominio per cui, nel caso in cui abbia realizzato opere sul fondo condominiale e non è possibile richiedere un indennizzo perché «egli stesso è...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?