Il Condominio

Cattivi odori in mansarda: se l’assemblea rifiuta i lavori è possibile ricorrere al giudice

di Matteo Rezzonico e Marco Panzarella

Nel caso dal tetto entrino in mansarda cattivi odori provenienti dai tubi di scarico fognari, per prima cosa, occorre verificare la data di consegna dell'edificio e se i vizi siano gravi a norma dell'articolo 1669 Codice civile, applicabile anche agli impianti, per il quale: «... se nel corso di dieci anni dal compimento, l'opera, per vizio del suolo o per difetto della costruzione, rovina in tutto o in parte, ovvero presenta evidente pericolo di rovina o gravi difetti, l'appaltatore è...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?