Il Condominio

Infiltrazioni d'acqua: se la causa è ascrivibile ad un bene comune, il condominio è responsabile

Federico Ciaccafava

Fonte: Tecnici24

In tema di condominio negli edifici, qualora si accerti che la causa di umidità che interessa ed arreca danno all'unità immobiliare di proprietà di un condomino è riconducibile al suolo sul quale poggia l'edificio condominiale, e dunque ad un bene comune, ne consegue la responsabilità del Condominio in veste di custode ai sensi dell'art. 2051 cod. civ.

Tale il principio espresso in una recente sentenza del giudice di legittimità (cfr., Cass. civ. Sez. II,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?