Il Condominio

Maggioranze condominiali, il giudice valuta la "notevole entità" dei lavori

Francesco Machina Grifeo

Fonte: Il Sole 24 Ore

Ai fini della individuazione delle corrette maggioranze assembleari, la «notevole entità» delle riparazioni straordinarie in un condominio è rimessa alla valutazione discrezionale del giudice di merito, non essendoci un criterio normativo di riferimento. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 25145/2014 , respingendo il ricorso di un condomino che chiedeva dichiararsi illegittima la delibera in quanto adottata senza la prescritta maggioranza.

Le fasi di merito...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?