Il Condominio

Illecito alterare il decoro in facciata con i condizionatori

Saverio Fossati

Fonte: Il Sole 24 Ore

Vietata l'apposizione di condizionatori sulla parete comune della facciata del palazzo condominiale (inserito in un ambito paesaggistico protetto) in prossimità della gronda del tetto, perché altera l'aspetto architettonico del fabbricato. LaCorte di cassazione, con la sentenza 20985/2014 (depositata ieri) ha rigettato il ricorso contro la sentenza
della Corte d'appello di Roma, che aveva affermato che la "rottura" della continuità della gronda del tetto, provocata dall'installazione di due...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?