Il Condominio

Solo l'amministratore può chiedere indennizzo per eccessiva durata del procedimento

Patrizia Maciocchi

Solo l'ammnistratore è legittimato a chiedere l'equa riparazione per l'eccessiva durata di un procedimento che ha riguardato il condominio, se il singolo condomino non è stato parte in causa.

La Cassazione precisa che, nel caso di un giudizio intentato dal condominio, anche se la controversia ha riguardato diritti connessi alla partecipazione dei singoli, questi ultimi non possono presentare la loro richiesta di indennizzo per il processo lumaca, a meno che non siano stati parte nella causa che ha avuto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?