Il Condominio

Riscaldamento, con i contabilizzatori il consumo non va corretto

Edoardo Riccio

Fonte: Il Sole 24 Ore

Niente coefficienti correttivi per la ripartizione della spesa, a seguito dell'introduzione della contabilizzazione con il decreto legislativo del 4 luglio 2014 n. 102.
Infatti, per favorire il contenimento dei consumi energetici attraverso la contabilizzazione dei consumi individuali e la suddivisione delle spese in base ai consumi effettivi di ciascun centro di consumo individuale, per la corretta suddivisione delle spese connesse al consumo di calore per il riscaldamento, l'importo complessivo...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?