Il Condominio

Privacy in condominio, no al sollecito del pagamento delle spese presso il datore di lavoro

Fonte: Il Sole 24 Ore

No dell'Autorità Garante della privacy al sollecito di pagamento presso il datore di lavoro delle quote condominiali. Nel mirino dell'Authority il comportamento di un amministratore che aveva inviato un sollecito di pagamento al datore di lavoro di un condomino in ritardo con il saldo di alcune rate anziché a lui personalmente. Il sollecito, inviato su richiesta del proprietario dell'appartamento affittato al condomino moroso, era stato spedito a un...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?