Il Condominio

Il giudizio sul decreto ingiutivo non può sindacare la validità della delibera

Ettore Ditta

Fonte: Il Sole 24 Ore

La Suprema Corte, con la sentenza 7262 del 27 gennaio 201 4, ha riaffermato il principio secondo cui il giudice dell'opposizione proposta contro un decreto ingiuntivo relativo alla riscossione di contributi condominiali si deve limitare a verificare l'esistenza e la permanente efficacia delle relative deliberazioni assembleari e non può esercitare in via incidentale, sulla loro validità, il sindacato che è riservato invece al giudice che...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?