Il Condominio

L'amministratore non risponde in giudizio per i debiti dei singoli condomini

Patrizia Maciocchi

Fonte: Il Sole 24 Ore

L'amministratore non può essere chiamato in giudizio per rispondere dei debiti accumulati dai singoli condomini. Con la sentenza 13777 /2014 la Corte di Cassazione esclude la legittimazione passiva dell'amministarore del condominio per le situazioni di carattere individuale, precisando che il suo potere di rappresentanza è limitato alla questioni condominiali. La vicenda posta all'ettenzione della Suprema Corte riguardava una "lite" tra i condomini della scala A e...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?