Il Condominio

Quando un locale è oggetto di contenzioso vale la sua effettiva possibilità di utilizzo collettivo

Enrico Morello

Fonte: Il Sole 24 Ore

La Cassazione (sentenza 12572/2014 ) torna sulla questione della titolarità condominiale o esclusiva di alcune porzioni di fabbricato, ribadendo che il criterio al quale fare riferimento è quello della effettiva destinazione d'uso (a vantaggio del condomino o meno).
Il caso: una cooperativa edilizia, dopo aver realizzato un complesso di quattro edifici con abitazioni economico popolari, provvedeva al frazionamento dei fabbricati stessi, all'accatastamento delle singole unità immobiliari,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?