Il Condominio

Non valgono le norme sulle distanze per le canne fumarie in condominio

Ettore Ditta

Fonte: Consulente Immobiliare

Con la sentenza n. 4936/2014 la Corte di Cassazione ha deciso che, se vengono rispettati i limiti indicati dall'art. 1102 cod. civ., è legittima l'apposizione di una canna fumaria in aderenza al muro perimetrale di un edificio e a ridosso del terrazzo a livello di proprietà di altro condomino, pure nel caso in cui vengano violate le norme sulle distanze fra gli edifici. La disciplina sulle distanze trova...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?