Il Condominio

Il nudo proprietario «divide» i debiti con l'usufruttuario

Paola Pontanari

In questi ultimi anni, a causa della crisi, sempre più case vengono acquistate in nuda proprietà. Un'operazione che conviene al compratore, che riesce a spuntare un prezzo vantaggioso. Ma anche al venditore, che in questo modo può monetizzare il valore della propria abitazione, pur continuando ad abitarla. In particolare, il nudo proprietario acquista la titolarità del bene nella prospettiva di un ampliamento successivo di tale diritto, il che – di norma – avviene alla morte del titolare del diritto di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?