Il Condominio

Il conduttore entra nell'anagrafe del condominio

Antonio Scarpa

Dopo la riforma del condominio, gli articoli 1136, comma 6, del Codice civile e 66, comma 3, delle Disposizioni di attuazione pongono come presupposto di legittimità della delibera assembleare la convocazione di tutti gli «aventi diritto». Adoperano perciò una nozione soggettiva di legittimazione, chiaramente più vasta del precedente riferimento ai soli condomini.

C'è da chiedersi che cosa possa cambiare, per effetto di queste novità normative, nel rapporto tra condominio e conduttori. Un primo passo era stato compiuto con l'articolo 10...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?