Il Condominio

Laureati e tecnici specializzati saranno formatori e responsabili dei corsi per amministratori condominali

Saverio Fossati

Fonte: Il Sole 24 Ore

Requisiti, contenuti e tempi: il decreto sulla formazione degli amministratori è avviato alla firma del ministro e non dovrebbe cambiare significativamente. La legge 220/2012, come modificata dal Dl 145/2014, ha stabilito che la competenza per definire la formazione spetta alla Giustizia, e il ministero, con rapidità, ha predisposto un testo i cui contenuti il Sole 24 Ore è in grado di anticipare per sommi capi (si veda...