Il Condominio

Nei giardini condominiali stop all'apertura di passi carrabili privati

Paolo Gatto

Fonte: Il Sole 24 Ore

Costituisce un'innovazione vietata l'apertura di un accesso per i veicoli su un'area condominiale destinata a "prato", perché la limitazione, attraverso il passaggio dei mezzi, ne comprometterebbe la natura. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza 54 del 3 gennaio scorso.
Si tratta di una pronuncia che si inserisce nel filone di giurisprudenza sulle innovazioni vietate in relazione alle parti comuni del condominio. Infatti, quando un condomino apporta un'innovazione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?