Il Condominio

Veranda abusiva, ricorso al giudice senza il sì dell'assemblea

Luana Tagliolini

Fonte: Il Sole 24 Ore

L'amministratore è legittimato ad agire per le cause riguardanti gli atti conservativi relative alle parti comuni dell'edificio, senza che sia necessaria l'autorizzazione dell'assemblea. Lo ha chiarito la Cassazione che, con la 26849/2013, ha ricordato che gli atti finalizzati alla conservazione dello stato di fatto e di diritto dell'immobile rientrano tra le «attribuzioni dell'amministratore» previste dall'articolo 1130 del Codice civile.
Nel caso esaminato dai giudici, l'amministratore si è costituito in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?