Il Condominio

Amministratore in giudizio, meglio con il sì dell'assemblea

di Enrico Morello

La Cassazione si esprime nuovamente sulla legittimazione dell'amministratore a stare in giudizio senza autorizzazione dell'assemblea. La sentenza 23/1/2014 n. 1451 (seconda sezione civile) giunge a poca distanza temporale da sezioni unite 6 agosto 2010 n. 18331, che con amplia e dettagliata trattazione aveva posto fine ai contrasti giurisprudenziali preesistenti statuendo il seguente principio di diritto: «L'amministratore di condominio, in base al disposto dell'art. 1131 c.c., può anche costituirsi in giudizio e impugnare la sentenza sfavorevole senza previa autorizzazione a tanto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?