Il Condominio

Per i lavori straordinari possibile il fondo «a rate» ma gli importi vanno sul conto comune

Antonio Scarpa

Fonte: Il Sole 24 Ore

L'art. 1, comma 9, del Dl Destinazione Italia (145/2013) ha integrato la riforma del condominio, entrata in vigore nello scorso mese di giugno.
Una delle novità più rilevanti è certamente quella che modifica la disciplina della deliberazione assembleare di approvazione delle opere di manutenzione straordinaria del fabbricato o delle innovazioni, regolata dall'art. 1135, n. 4, c.c.: rimane in via di principio tuttora obbligatoria la costituzione di un fondo speciale...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?