Il Condominio

Dopo la riforma più garanzie per i creditinei passaggi di proprietà

Luana Tagliolini

Fonte: Il Sole 24 Ore

La riforma del condominio (legge 220/2012) ha modificato l'articolo 63 delle disposizioni attuative del Codice civile rafforzando le garanzie per il condominio per il pagamento delle morosità al momento del passaggio della titolarità del bene: vale a dire, ad esempio, quando il condomino moroso vende il proprio appartamento.
È stato infatti ribadito, in primo luogo, il principio per cui chi subentra nei diritti di un condomino (ad esempio, l'acquirente)...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?