Gestione Affitti

Non c’è «tenuità del fatto» per chi occupa abusivamente le case popolari

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nessuna giustificazione o sconto di pena per tenuità del fatto se l'occupazione abusiva di una casa popolare permane al momento della condanna. In tal caso, infatti, non solo si continua a ledere un patrimonio immobiliare pubblico ma se ne impedisce l'assegnazione ai soggetti più bisognosi. Lo sostiene la Corte di cassazione con sentenza n. 13765 del 29 marzo 2019 (relatore Pardo). A finire sotto processo per aver occupato arbitrariamente un alloggio di proprietà dello IACP, è una donna...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?