Gestione Affitti

Chi deve registrare il contratto d’affitto?

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il contratto di locazione deve essere registrato a cura delle parti. Salvo diversa pattuizione, il relativo onere economico incombe in capo a ciascuno nella misura del 50%.
Si tratta di obbligo che interessa tutti i beni immobili, indipendentemente dall'importo del canone stabilito dalle parti.
Vi è un'unica fattispecie in cui non occorre procedere alla registrazione ed è il caso in cui il contratto di locazione abbia durata inferiore a trenta giorni durante l'intero anno. In tutti gli altri casi, la mancata registrazione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?