Gestione Affitti

Nullità assoluta per il contratto d’affitto non registrato

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

In tema di locazione immobiliare, la mancata registrazione di un contratto determina una nullità per violazione di norme imperative, sanata dalla tardiva registrazione del contratto stesso. Lo ha chiarito la Cassazione trattando, nella sentenza 26912 del 2018, un caso originato dal ricorso, in primo grado, di una società in liquidazione per ottenere il rilascio del proprio immobile dal soggetto occupante, convenuto in giudizio, a seguito della cessazione del rapporto locatizio intercorso tra le parti, nonché per ottenere il pagamento dei...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?