Gestione Affitti

Fimaa: il Cir per gli affitti brevi in Lombardia slitta al 1° novembre 2018

In Lombardia è stato sospeso il codice identificativo per le locazioni turistiche. Lo annuncia la Fimaa Milano - Monza e Brianza, specificando che l’obbligo di indicare il CIR (Codice Identificativo di Riconoscimento) nelle locazioni turistiche o brevi o per le CAV (Case Vacanza), a seguito dell’approvazione unanime del Consiglio Regionale della Lombardia, è slittato dal 1° settembre al 1° novembre 2018.
Per leggere la nota informativa corretta con la nuova scadenza predisposta da Fimaa cliccare qui .


© RIPRODUZIONE RISERVATA