Gestione Affitti

Danni agli inquilini per l’umidità a carico del locatore, niente «manleva» dall’impresa

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nella sentenza 15191 del 2018, la Cassazione ha esaminato un caso in cui i conduttori di un immobile ad uso abitativo convenivano in Tribunale il locatore, chiedendo che fosse accertato il suo inadempimento per la comparsa di vizi nell'immobile stesso, con conseguente risoluzione consensuale del contratto e la riduzione del canone locatizio, oltre alla restituzione degli importi indebitamente pagati ed il risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali.
Il locatore riteneva che, in base ad un accertamento tecnico...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?