Gestione Affitti

L’affitto rimane se firmato prima del pignoramento

Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Sono un inquilino con regolare contratto di locazione (4+4). Dopo quattro anni e sei mesi, ho scoperto che l'appartamento nel quale risiedo è stato pignorato dalla banca e messo all'asta. Il custode giudiziario mi ha concesso di rimanere fino al prossimo 31 dicembre. Cosa accadrà dopo tale data, qualora non riuscissi a trovare un altro alloggio e non liberassi l'immobile? Mi sembra di aver intuito che l'asta avverrà nel prossimo febbraio.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?