Gestione Affitti

L’attestazione del contratto blinda le agevolazioni fiscali

di C.D.O.

La “bollinatura” da parte delle associazioni dei proprietari o degli inquilini – più propriamente, attestazione – secondo il Dm 16 gennaio 2017 serve a certificare che il contenuto economico e normativo di un contratto a canone concordato risponde all’accordo territoriale, «anche con riguardo alle agevolazioni fiscali».

Tra queste agevolazioni ci sono, ad esempio, l’aliquota ridotta al 10% della cedolare secca, che il disegno di legge di Bilancio 2018 punta a stabilizzare (senza conferme, dall’anno prossimo si...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?