Gestione Affitti

Tassa Airbnb, imposta di soggiorno fuori dagli obblighi

Si studiano ritocchi alla «tassa Airbnb», la cedolare secca al 21% sulle locazioni inferiori ai 30 giorni. Come annunciato dal presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, dopo l'incontro di mercoledì al Mef con il vice ministro Casero, il Governo sta valutando un intervento che potrebbe essere inserito già nel decreto fiscale all'esame della commissione Bilancio del Senato: cancellare l'obbligo per gli intermediari di riscuotere la tassa di
soggiorno a versare poi ai Comuni. La semplificazione è quasi un atto dovuto, vista la giungla procedurale che ciascun municipio ha creato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA