Gestione Affitti

Recesso del conduttore, preavviso minimo di 6 mesi

Luca Stendardi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Sto per dare in affitto un locale commerciale. Il potenziale inquilino, però, lamenta il fatto che la clausola contrattuale relativa al recesso anticipato da parte del conduttore stabilisca 12 mesi di preavviso, anziché sei. Vorrei quindi chiedere se nel contratto deve apparire, per tale preavviso, il termine di 12 o 6 mesi.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?