Gestione Affitti

Il canone concordato e le nuove regole

Matteo Rezzonico

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Nel comune di Olbia (comune ad alta intensità abitativa) risulta stipulato, in data 4 ottobre 2000, un accordo territoriale tra associazioni di proprietari ed inquilini per la stipula dei contratti a canone concordato. Si chiede se per tali tipologie di contratti si debba ancora fare riferimento a quest'accordo seppure lo stesso sia antecedente al Dm 30 dicembre 2002 del Ministero dei trasporti e delle infrastrutture, ovvero si debba fare riferimento ad accordi stipulati, successivamente al Dm suddetto, in comuni limitrofi demograficamente simili.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?