Gestione Affitti

Informazioni sull'Ape non inserite ne contratto di locazione

di Luca Stendardi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Ho registrato il 2 febbraio 2014, in qualità di proprietario, un contratto di locazione di una singola unità abitativa allegando al contratto l'Attestato di Prestazione Energetica ma non inserendo la clausola relativa alle informazioni da dare al conduttore in merito. Sono passibile di sanzione amministrativa alla luce della normativa in vigore dal 24 dicembre 2013? In caso affermativo sarebbe possibile sanare la mancata indicazione della predetta clausola con una successiva scrittura privata tra le parti che va ad integrare il contratto precedentemente registrato?

Da L'Esperto Risponde

L' indicazione nel contratto della classe energetica dell'unità immobiliare locata e la precisazione essere stato consegnato al conduttore l'attestato di certificazione energetica soddisfa quanto richiesto dalla legge, anche se non ripete pedissequamente la disposizione normativa. È chiaro, infatti, che la consegna dell'attestato, di cui è fatto cenno nel contratto, comporta per il conduttore l'integrale informazione in ordine ai consumi energetici dell'unità immobiliare. È quindi da ritenersi pienamente soddisfatta la prescrizione normativa da parte del lettore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA