Dalle Associazioni

Efficienza energetica, oggi il convegno per le nuove opportunità con gli incentivi

Un momento di informazione e confronto, dedicato ad amministratori di condominio, termotecnici e professionisti del settore, sui nuovi strumenti per interventi di efficienza energetica nei condomini, stabiliti a seguito della legge di bilancio 2018 (legge 205 del 17 dicembre 2017) e in linea con nuovi obiettivi nazionali e regionali. Lo organizza Hera in occasione dei suoi primi 15 anni, venerdì 20 aprile 2018, dalle 14.30 alle 18.00 in via Paolo Canali 8 a Bologna.
Tanti gli argomenti che saranno affrontati nell'arco del pomeriggio, con interventi di ampio respiro che collocheranno il tema degli incentivi fiscali nel quadro degli obiettivi nazionali di risparmio energetico e del piano energetico regionale al 2030. Focus più mirati, inoltre, saranno dedicati all'illustrazione puntuale delle misure contenute nella legge di bilancio - con particolare riferimento alle detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico, e agli effettivi margini d'azione che sono a disposizione dei condomini per cogliere tutte le nuove opportunità. Saranno, inoltre, prese in esame le modalità con cui chi commissiona i lavori può ridurre da subito i costi a proprio carico cedendo il proprio credito d'imposta all'impresa affidataria.
Hera Servizi Energia, che interverrà ai lavori della giornata, è una delle società del Gruppo Hera che si occupa di calore e di efficientamento energetico ed è in grado di proporsi come partner qualificato per svolgere interventi di riqualificazione energetica, acquisire il credito di imposta e offrire finanziamenti per la parte rimanente del valore degli interventi.
Premiato più volte dal Cesef (Centro Studi sull'Economia ed il Management dell'Efficienza Energetica) per le iniziative adottate in questo campo, il Gruppo Hera ha dedicato anche al settore residenziale un'attenzione particolare. In 10 anni la multiutility ha operato su più fronti e a più livelli. Si va dallo sviluppo di offerte commerciali con strumenti dedicati ai clienti per monitorare e contenere i propri consumi, fino alla riqualificazione energetica di edifici e appartamenti con benefici importanti in termini di risparmio economico e di tutela dell'ambiente.
Dopo il saluto di Stefano Venier, Amministratore Delegato Hera Spa, sono previsti:
• introduzione ai lavori di Enrico Morando, vice Ministro del Tesoro
• Federico Testa, Presidente ENEA: “Gli incentivi fiscali dedicati ai condomìni per il conseguimento degli obiettivi nazionali di risparmio energetico”
• Palma Costi, Assessore Regionale E-R: “Piano energetico 2030. La sfida sostenibile dell'Emilia-Romagna”
• Domenico Prisinzano, ENEA: “Le detrazioni fiscali per l'efficienza energetica e l'adeguamento sismico negli edifici condominiali. I contenuti della legge di bilancio 2018”
• Nicolandrea Calabrese, ENEA: “La diagnosi energetica: il primo strumento per l'efficienza energetica”
• Stefano Lappi, Presidente Hera Servizi Energia: “Quali risvolti operativi a disposizione dei condomini per cogliere le nuove opportunità”
Chiusura lavori di Giorgio Golinelli, Hera Spa.
Al termine degli interventi i relatori risponderanno alle domande del pubblico .
Alcune associazioni di categoria hanno confermato il riconoscimento di crediti formativi per la partecipazione all'evento.
Iscrizioni: s egreteria@siproduzioni.it - tel. 051 4123378 (risponde dalle ore 10 alle ore 13).
Per la locandina cliccare qui .


© RIPRODUZIONE RISERVATA