Dalle Associazioni

Cosimo Ferri al convegno Anaip: «Stop ai crediti formativi»

Il sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Ferri, ha spiegato al convegno organizzato da Anaip che «La formazione degli amministratori di condominio non segue la logica dei crediti formativi validi per altre attività professionali. Il Dm 140/2014 prevede dei meccanismi diversi» e ha promesso per la prossima legislatura l'istituzione del Registro degli amministratori. «Ringrazio il Sottosegretario Cosimo Maria Ferri ha detto il presidente Anaip Giovanni De Pasquale - di essere intervenuto al nostro ultimo corso di aggiornamento professionale per amministratori di condominio del 2017 e per la stima dimostrata nei confronti dell'impegno profuso dalla nostra Associazione sempre al fianco delle Istituzioni. Una partecipazione, quella del Sottosegretario al Ministero della Giustizia, molto importante per i nostri associati che hanno avuto modo, così, di apprezzare i temi da lui trattati a dimostrazione, ancora una volta, della sua attenzione a tutte le problematiche della nostra categoria, ma non meno di constatare l'importanza che attribuisce alla formazione e alla figura professionale degli amministratori di condominio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA