Dalle Associazioni

Gli amministratori Anapi in cattedra con gli studenti dell’Euclide di Bari

Professionisti a pieno titolo, gli amministratori di condominio possono svolgere la loro attività solo se in possesso dei requisiti previsti della legge 140 del 2014: questo il senso del seminario organizzato da ANAPI (Associazione Nazionale Amministratori Professionisti d'Immobili) sabato 25 novembre all'Istituto Scolastico Euclide di Bari, dalle ore 9.15 alle 13.15. Obiettivo della mattinata è quello di illustrare le conoscenze che un amministratore deve acquisire, anche per mezzo di casi di studio applicativi.
Una collaborazione tra l'Associazione di categoria e l'Istituto che vedrà, per il terzo anno consecutivo, i nostri esperti impegnati nella formazione di giovani studenti sui temi attinenti l'universo condominiale.
La formazione, dunque, torna sui banchi e da essi deve necessariamente ripartire per avere professionisti preparati in uno scenario in continua evoluzione e sempre più “smart”. La parola chiave è “competenza”, indispensabile per rispondere al ruolo che gli amministratori sono chiamati a svolgere.
Il seminario è rivolto a tutti gli studenti delle quinte classi del corso CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio) e sarà tenuto dal presidente ANAPI, Vittorio Fusco, che ha dichiarato: «Il nostro impegno come associazione di categoria è quello di farci portavoce delle istanze dei cittadini, e tra questi l'emergenza lavorativa è di sicuro tra i temi più caldi che la nostra società sta vivendo. Consapevoli degli sbocchi occupazionali che la qualifica di amministratore condominiale può offrire e forti della nostra esperienza, abbiamo scelto di ampliare l'offerta formativa avviando diverse partnership con scuole secondarie e Università pubbliche e private. Ultima in ordine di tempo è l'iscrizione di ANAPI al RASL, Registro per l'Alternanza Scuola-Lavoro».
Al termine del seminario si terrà una cerimonia di consegna degli attestati ai corsisti, che hanno superato con successo l'esame finale del corso di formazione professionale per amministratore di condominio. Saranno presenti i docenti e la Dirigente, Prudenza Maffei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA