Dalle Associazioni

I nuovi vertici Appc dopo l’assemblea nazionale di Caserta

L'Associazione Piccoli Proprietari Case – APPC ha rinnovato i propri Organi Sociali, per il quadriennio 2017-2021, in occasione dell'Assemblea nazionale organizzata a Caserta.
Il segretario generale APPC ha conferito deleghe specifiche ai Vice Segretari Nazionali, come segue:
-Mariano Da Prati delega gestione rapporti con le sedi territoriali e coordinamento, addetto stampa nazionale;
-Ramona Gris delega direzione ufficio Segreteria Nazionale APPC, sito internet nazionale e servizio Segreteria nazionale informa;
-Giuseppe Simone delega a coordinatore e referente nazionale per gli accordi territoriali – Social Net Work;
-Maria Rosa Ghirardini delega promozione, assistenza, apertura e gestione nuove sedi – rapporti enti locali – regioni.
il presidente nazionale APPC ha conferito deleghe specifiche non permanenti ai Vice Presidenti Nazionali come segue:
-FABIO COGLITORE delega rapporti con il Parlamento e le Istituzioni;
-MARIO FIAMIGI delega verifica attività del Centro Studi Nazionale e del Comitato di redazione Piccola Proprietà;
-ROCCO MASTRANGELO delega incontri di studio, informatizzazione, programmazione, coordinamento siti internet delle sedi locali.
Infine, sono stati nominati Coordinatori Regionali per il quadriennio 2017 – 2021:
-ABRUZZO: Andrea D'Innocenzo;
-BASILICATA: Eustacchio Appio;
-CALABRIA: Gianfranco Froio;
-CAMPANIA: Davide Natale;
-EMILIA ROMAGNA: Fabio Matta;
-FRIULI VENEZIA GIULIA: Serafino Marchiò Lunet
-LAZIO: Daniela Coglitore;
-LIGURIA: Cristina Biasi;
-LOMBARDIA: Davide Bisi;
-MARCHE: Marco Monterotti;
-MOLISE: Pasquale Vitale;
-PIEMONTE – VALLE D'AOSTA: Valentina Cellamaro;
-PUGLIA: Mauro Simone;
-SARDEGNA: Antonello Solinas;
-SICILIA: Guido Messina;
-TOSCANA: Gianfranco Rosati;
-TRENTINO ALTO ADIGE: Alda Paganelli;
-UMBRIA: Claudio Moretti
-VENETO: Vincenzo Peritore.
È stato anche nominato anche il Coordinatore del Centro Studi APPC “Giustino Genuario e Maurizio Santolini” nella persona dell'avv. Giulio Franzini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA