Dalle Associazioni

Anap Campania, un convegno per passare dalla teoria alla pratica


«Amministrare un condominio, rispondere alle esigenze quotidiane anche di carattere fiscale, le opportunità di garantire efficienza, le responsabilità e le problematiche legate al contenzioso. Per fare ciò è necessario che l'amministratore di condominio sia un professionista preparato e aggiornato costantemente e la Campania è oggi all'avanguardia». Sono le parola di Francesco Vittorio Sciubba, Presidente di ANAP Campania e Presidente Nazionale di ANAP REV.CO, che ha organizzato il III Convegno Nazionale ANAP che si svolgerà venerdì 23 giugno dalle ore 14,30 presso la sala Galatea del Centro Congressi della Stazione Marittima Terminal del porto di Napoli dal titolo “L'Amministratore di condominio: dalla teoria alla pratica”.
La manifestazione sarà moderata dal Direttore del Centro Studi Nazionale ANAP Avvocato Marco Saraz e dal Direttore del Centro Studi ANAP Campania Avvocato Giuseppe Ciaccia che ha dichiarato che “il convegno è incentrato sulla figura dell'amministratore di condominio che deve essere un professionista sempre più preparato ed aggiornato come dimostra l'istituendo Registro degli amministratori (ex D.L. 50/2017) tenuto dal Ministero della Giustizia, ed in cui saranno indicati i dati anagrafici degli amministratore, i dati relativi al regime fiscale, il nominativo dell'associazione di categoria di appartenenza e dell'ente presso cui l'amministratore ha frequentato il corso annuale di aggiornamento obbligatorio con indicazione del superamento del relativo esame, svolto ai sensi del D.M. 140/2014; tale nuova disposizione prevede anche l'immediata revoca dell'amministratore non solo se esercita in mancanza dei requisiti previsti dalla legge, ma anche se svolge l'attività senza essere iscritto nel Registro, con comminazione di sanzioni amministrative di notevole entità”.
L'evento vedrà presenti amministratori professionisti, avvocati, architetti, commercialisti e sarà aperto dal Presidente Nazionale di ANAP Dott. Paolo Caprasecca e dal saluto dei rappresentanti degli Ordini professionali in quanto l'evento è accreditato dagli Ordini degli Avvocati, dei Dott. Commercialisti e degli Architetti di Napoli.
Una giornata di confronto tra relatori di massimo rilievo su temi importanti e con interventi: sul contratto di amministratore di condominio (Dott. Gian Andrea Chiesi, Magistrato applicato al Massimario della Cassazione), sugli obblighi soggettivi e formativi dell'amministratore (avv. Massimo Ginesi, Direttore del Centro Studi ANAP Liguria), sulla nomina e revoca giudiziale dell'amministratore: profili processuali (avv. Giuseppe Della Pietra, professore di Procedura Civile), sulle responsabilità dell'amministratore di condominio (Dott. Antonio Scarpa, Consigliere di Cassazione) e aggiornamento di giurisprudenza sull'amministratore (Avv. Maurizio de Tilla, Presidente ANAI e Presidente CUP Napoli).
Nel corso del convegno saranno presentati del Professore emerito di Diritto Privato Ernesto Briganti i tre corsi di: aggiornamento professionale per amministratori di condominio ed i corsi di formazione per amministratori e revisori contabili condominiali realizzati dall'ANAP Campania in collaborazione con l'Università Federico II.
Intento del convengo è fornire ai partecipanti una conoscenza aggiornata ed una prospettiva generale dei maggiori problemi pratici che riguardano la normativa condominiale, con particolare attenzione al ruolo dell'amministratore, valutando i principali filoni dell'attuale contenzioso in materia condominiale.
Il coordinamento è affidato al Consigliere/Segretario Avv. Manuela Catapano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA