Dalle Associazioni

Anaci day, a Milano la scuola-lavoro

Gi amministratori vanno a scuola ma questa volta anche per insegnare: nell’ambito dell’Anaci Day di Milano ( il 27-28 gennaio in viale Mecenate 88/A) sarà presentato il progetto che vede coinvolta l’associazione e le scuole medie superiori (per la locandina cliccare qui) .

L’alternanza scuola-lavoro è infatti un obbligo curriculare per tutti glistudenti delle superiori e l’Anaci illustrerà le opportunità, per associazioni professionali, aziende e istituti scolastici e gli sgravi contributivi previsti all’interno del Ccnl Saci-Anaci per i dipendenti di studi di amministrazione condominiale. All’incontro (15.20 del 27) saranno presenti esponenti del mondo della formazione (Bernardo Meucci e Sergio De Pasquale), delle professioni (Vincenzo Di Domenico) e dirigenti di istituti scolastici milanesi. L’iniziativa verà realizzata anche grazie all’impegno del Rotary, che da anni facilita l’incontro tra scuole e professioni.

L’Anaci Day parte venerdì 27 alle 9 con la prima sessione (con relazioni su innovazioni “virtuose”, regolamento, diritti reali minori, verifiche fiscali e tabelle millesimali). Nel pomeriggio la seconda sessione (dalle 15 alle 18.30) sarà dedicata ai nuovi adempimenti dopo la legge di bilancio, all’alternanza Scuola-Lavoro, all’assemblea condominiale, all’aggiornamento professionale in Europa, alla nuova piattaforma informatica Anaci e allo stato dell’arte delle attività dell’associazione (con il presidente nazionale Francesco Burrelli).

Sabato 28, dalle 9 alle 13, nella terza sessione, ci si occuperà invalidità delle delibere, decoro architettonico, stalking condominiale, contabilità, sentenze “condominiali” del Tribunale di Milano, recupero crediti e ambiente (con i presidenti provinciale Leonardo Caruso, regionale Claudio Bianchini e nazionale Francesco Burrelli). Info: www.anaci.it/milano .


© RIPRODUZIONE RISERVATA