Dalle Associazioni

Confai organizza il Condominio Day a Palermo con studenti e cittadini

Riceviamo e volentieri publichiamo il resoconto di Luigi Ciannilli, presidente di Confai, della giornata del Condominio Day nella sede siciliana dell’Associazione, che ha colto l’occasione per farne un momento di incontro con associati, giovani studenti e cittadini.

«La nostra sede siciliana ha colto l'occasione per riunirsi e dare alla circostanza occasione di informazione e formazione. Le accludo la foto che mi hanno fatto pervenire
La Dirigente Scolastica dell'ITES “Don L.Sturzo” di Bagheria, Prof.ssa Servito ha autorizzato l'uso dell'auditorium, fornendoci anche supporto tecnico per la predisposizione della sala all'evento e, come già in altre occasioni, luogo di incontro di iniziative Conf.A.I. che hanno visto coinvolti gli studenti dell'Istituto Tecnico Commerciale Statale.
Erano presenti, alternandosi, alcune classi di studenti (III, IV e V), che hanno avuto modo di conoscere la figura professionale dell'Amministratore condominiale, anche come occasione di futuro lavoro. Apprezzandone difficoltà e vantaggi. Argomento, tra l' altro, in sintonia con l'obiettivo “Alternanza Scuola Lavoro”.
Come da ormai consolidato orientamento della sede siciliana CONF.A.I., l'incontro era aperto anche agli avvocati del Tribunale di Palermo e di Termini Imerese, con ilriconoscimento per la formazione permanente da parte dell'Ordine degli Avvocati di Palermo che, nella persona dell'avvocato Alessandro Jomarkay, Consigliere dell'Ordine, ha portati i saluti del Presidente dell'Ordine di Palermo.
Per i ragazzi è stata un'occasione per ascoltare sia gli Amministratori condominiali presenti e sia gli Avvocati.
La prima fase della giornata ha riguardato la visione delle interviste dei Presidenti delle varie Associazioni e del Sottosegretario alla Giustizia, Dr. Cosimo Ferri, mentre la seconda fase è stata incentrata sulla lettura di alcuni quesiti posti e pubblicati dal Sole 24 ORE, letti e commentati tra i professionisti presenti, che hanno portato anche le loro personali esperienze.
L'incontro si è protratto dalle ore 9,00 alle ore 14,00 circa, con grande soddisfazione dei presenti di essersi potuti confrontare sulle diverse esperienze professionali.
Tra gli avvocati presenti i docenti: Avv. Rosa Mineo, Avv. Bino Di Fiore e Avv. Maurzio Alfano; tra i Fiscalisti: il Dott. Giuliano Pirrone e il vice presidente nazionale di Confai nonché Coordinatore per la Sicilia Avv. Aurelio D'Amico.
Importante, inoltre, il contributo del Dott. Nicasio Sampognaro, nostro associato amministratore, e della collaboratrice presso la sede siciliana, Signora Scaduto.
Un grazie ai tecnici dell'ITES “L. Sturzo” di Bagheria e all'Ordine degli Avvocati di Palermo, che anche questa volta ha riconosciuto la nostra iniziativa formativa come formazione professionale adeguata e idonea anche per gli avvocati».


© RIPRODUZIONE RISERVATA