Dalle Associazioni

Sull’Imu aree edificabili Confedilizia Treviso incontra le amministrazioni comunali

A seguito delle verifiche e dell'attività svolta nel corso dell'anno 2015, Confedilizia Treviso ha rilevato diversi problemi interpretativi e, di conseguenza, applicativi, nella determinazione dei valori utilizzati dalle amministrazioni comunali come base imponibile ai fini dell'Imu
I problemi rilevati sono chiarissimi, come pure le relative responsabilità che ne derivano e possono essere risolti immediatamente nel pieno e preciso adempimento di quanto previsto dalla legge.
Per questo motivo Confedilizia Treviso ha organizzato il convegno «IMU Aree Edificabili:
problemi, soluzioni e opportunità per l'amministrazione comunale» per il giorno 25 febbraio 2016, dalle ore 10 alle ore 13.00, presso la sala convegni del Carlton Hotel in Treviso, Largo Porta Altinia n. 15.
Il Dott. Carlo Garbuio, Responsabile Centro Studi di Confedilizia Treviso e il Geom. Marcello Furlan, Presidente di Confedilizia Treviso, tratteranno i seguenti temi:
• presentazione dei risultati dell'indagine condotta presso i Comuni trevigiani da
Confedilizia Treviso
• alcuni casi pratici affrontati e risolti da Confedilizia Treviso
• i rischi concreti a cui si espone l'amministrazione comunale
• le soluzioni immediatamente applicabili
• le opportunità che possono nascere dall'adozione delle soluzioni proposte
Il convegno è riservato esclusivamente alle amministrazioni comunali e, in particolare, a
tutti quei soggetti che, in base alla propria competenza, abbiano una precisa responsabilità nella determinazione del valore delle aree edificabili ai fini IMU.
L'invito di partecipazione è stato rivolto al Sindaco, al Responsabile Ufficio Tecnico, al Responsabile Ufficio Tributi.
Novità rispetto all'invito già trasmesso ai Comuni è la partecipazione al convegno, in veste di relatore, dell'Arch. Luca Pozzobon, responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Castelfranco, che presenterà i risultati e le applicazioni del progetto di Banca Dati Immobiliare, strumento indispensabile in tutte le attività immobiliari del Comune di Castelfranco Veneto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA