Dalle Associazioni

A Corrado Sforza Fogliani il Premio alla Loyalty 2015 di Aici Giovani

Va all'avvocato Corrado Sforza Fogliani, una vita spesa per la Confedilizia, Confederazione di cui è stato per 25 anni Presidente nazionale (ne dirige tuttora il Centro Studi) il “Premio alla Loyalty 2015” istituito dieci anni orsono da Aici Giovani, il junior chapter dell'Associazione Italiana Consulenti, Gestori e Valutatori Immobiliari. Sforza Fogliani è anche, da luglio, presidente di Assopopolari-Associazione nazionale fra le Banche popolari. E' stato, nel settore, Vicepresidente dell'Abi e – dopo averne lasciato la presidenza allo scoccare dei 25 anni – è componente del Comitato esecutivo della Banca di Piacenza e suo Presidente d'onore. Pubblicista, collabora – fra l'altro – a 24 ore, Italia Oggi, il Giornale e Il Foglio. E' nel Comitato dei Garanti di Libro aperto, rivista fondata da Giovanni Malagodi e attualmente diretta dal Presidente dell'Abi, Antonio Patuelli.
All'annuncio del conferimento del Premio, Sforza Fogliani ha dichiarato: «Nella mia vita posso aver fatto, e ho certamente fatto, tanti errori. Ma al criterio della più rigida lealtà, così come della dedizione, posso dire di non essere mai venuto meno, perlomeno volontariamente. È per questo che ho molto gradito che proprio dei giovani abbiano pensato a me per il Premio Loyalty, un Premio che – per le sue caratteristiche – mi è dunque gradito al massimo grado. La correttezza è, del resto, il primo necessario requisito di quell'economia di concorrenza nella quale credo fermamente, basata com'è su contratti di diritto privato. E il futuro è di una società (e di un'economia) nella quale lo Stato sia ridotto, esclusivamente, a (saggio) regolatore».
La Targa verrà consegnata domattina nell' ambito dell' evento Urbanpromo, che si svolgerà alla Triennale di Milano dal 17 al 20 novembre.
Per leggere l'elenco dei premiati delle precedenti edizioni, cliccare qui .


© RIPRODUZIONE RISERVATA