Dalle Associazioni

Confamministrare sbarca a Bari con lo «Sportello casa e condominio»

Confamministrare inaugura la sua sede a Bari, sabato 7 novembre 2015, alle ore 10,30, in via Salvatore Matarrese, 10, II piano.
Il presidente Isidoro Tricarico presenterà il nuovo progetto “Sportello Casa e Condominio”, aperto a tutti e gratuito. Parteciperanno all'evento il sindaco di Bari Antonio Decaro, il presidente nazionale della Confabitare Alberto Zanni, il vicepresidente nazionale della Confamministrare Pino Rigotti, l'assessore ai Servizi Demografici presso il comune di Bari Angelo Tomasicchio e il presidente della Confabitare Bari, Antonio Console.
Nato dalla sinergia tra Confabitare e Confamministrare, due tra le più importanti realtà nazionali in materia di amministrazione di condominio, il nuovo “Sportello Casa e Condominio” ha come obiettivo quello di erogare agli utenti, servizi di consulenza locativa, servizi fiscali, legali e tecnico-edilizi, assicurando altresì una corretta informazione a tutela dei diritti dei cittadini condòmini. Per la prima volta, a Bari, con l'accordo stipulato tra il presidente della Confamministrare, il direttore della Ripartizione Servizi Demografici, Elettorali e Statistici, e l'assessore ai Servizi Demografici, si risponde alle esigenze sia dei cittadini sia degli amministratori di condominio, offrendo un interlocutore unico e qualificato. Lo Sportello basa la propria attività sull'elevata preparazione dei suoi funzionari, professionisti altamente specializzati, che metteranno le loro competenze al servizio della cittadinanza, gratuitamente. Sono previsti corsi di aggiornamento per professionisti del settore ma anche formazione ed educazione civica per i cittadini. Un progetto che, grazie ai presidenti nazionali di Confabitare e Confamministrare, vedrà il capoluogo pugliese al centro di un vasto programma di valorizzazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA